Beauty routine post vacanze: come prendersi cura di pelle e capelli dopo l’estate

Archiviate le lunghe giornate al mare e le interminabili passeggiate al sole è tempo di idratazione. L’esposizione ai raggi solari così come il vento, il cloro e la salsedine possono danneggiare pelle e capelli, ragion per cui dopo l'estate la cute solitamente è molto meno luminosa, ispessita, secca e spesso soggetta a screpolature. I capelli ugualmente si presentano aridi, spenti, con doppie punte e molto deboli.  A tal proposito è importante aggiornare la beauty routine con trattamenti di detersione e idratazione specifici per far in modo che pelle e chioma tornino in perfetta salute, riparati e nutriti.

Come rigenerare la pelle dopo l’estate

L’accurata idratazione di viso e corpo è un rituale d’obbligo durante tutto il periodo di vacanza. La crema o lo spray doposole si dovrebbe applicare sempre, dopo ogni esposizione al sole, ma anche in seguito. Infatti, il doposole è un prodotto dalla formulazione ricca e molto nutriente per pelle, e grazie soprattutto all’azione riparatrice e ristrutturante che svolge può essere utilizzato anche dopo la fine della vacanza. Ma vediamo nel dettaglio i vari step consigliati per una beauty routine viso e corpo ad azione riparatrice e idratante:

  • Esfoliare: la prima cosa da fare è eliminare le cellule morte e affinare la grana della pelle con prodotti ad azione esfoliante specifici. E’ possibile scegliere lo scrub in base alle diverse esigenze prediligendo texture in gel più leggere o in crema decisamente più ricche. Inoltre lo scrub più essere delicato o intenso, tuttavia, in ogni caso, al fine di non ottenere un effetto opposto a quello desiderato, è importante ricordare che l’esfoliazione della pelle deve avvenire al massimo una volta la settimana, applicare lo scrub troppo spesso infatti rischierebbe di stressare eccessivamente la pelle, rimuovendo oltre alle cellule morte anche quelle ancora vitali;
  • Detergere: per tornare ad avere una pelle luminosa, morbida e in salute, dopo lo stress provocato dalle lunghe ore di esposizione è necessario operare una pulizia profonda, ma delicata. Per quanto riguarda l’incarnato è fondamentale eliminare le impurità, le tossine e i residui di trucco, utilizzando i prodotti più giusti, in base alle proprie esigenze e al tipo di pelle. Esistono infatti diverse texture tra cui scegliere come la crema, generalmente confortevole e di facile assorbimento e/o gli oli lavanti dal finish molto nutriente. In ogni caso è fondamentale detergere la pelle del viso sempre ed in maniera accurata. Per quanto riguarda il corpo invece è molto importante applicare detergenti dalle texture idratanti e lenitive;
  • Idratare: se dopo le vacanze il viso allo specchio, appare spento e grigio e la pelle secca e arida, non bisogna disperare, ma nutrire a fondo la cute. Con la giusta dose di idratazione tutto tornerà come prima. Per questa prima fase, subito dopo il rientro dalle vacanze, sarebbe più corretto optare per creme viso dalla formulazione particolarmente ricca per il giorno, mentre per la notte sarebbe preferibile utilizzare i sieri, in quanto agiscono più in profondità e sono alleati infallibili nella costante lotta contro la disidratazione. I prodotti vanno applicati con costanza, almeno due volte al giorno, al mattino e alla sera, in modo da vederne nell’immediato gli effetti benefici. Lo stesso discorso vale per le creme idratanti corpo, è importante, anche in questo caso, scegliere delle texture oleose, come i burri, da applicare dopo la doccia in moda da far assorbire in profondità il prodotto e conferire alla pelle, fin da subito, un aspetto più sano, morbido, levigato e nutrito.

Consigli per capelli sani anche dopo le vacanze

Solitamente i capelli dopo l’estate, o meglio dopo le vacanze appaiono aridi, disidratati e sbiaditi. Ciò accade perché in genere si tende a pensare quasi esclusivamente alla pelle e alla sua protezione, dimenticandosi spesso che anche i capelli hanno bisogno di cure mirate e, visto che ciò non succede quasi mai, una volta tornati a casa è necessario operare una terapia d’urto capace di regalare nuovamente idratazione, morbidezza e lucentezza alla chioma. Il primo accorgimento da mettere in campo è quello di bandire shampoo troppo aggressivi e puntare invece su prodotti delicati, inoltre finché le temperature lo permettono, si sconsiglia l’uso prolungato del phon durante l’asciugatura come pure l’uso di piastre alliscianti e ferri arricciacapelli. Per nutrire e riparare in profondità i capelli è bene applicare maschere o impacchi a base di oli naturali come l’olio di mandorle, di jojoba o di cocco, oppure burro di karitè. In questo caso i prodotti verranno applicati prima dello shampoo e lasciati in posa il tempo necessario. In caso di cute grassa o sensibile è possibile scegliere formulazioni più leggere da applicare alla radice e massaggiare i prodotti ad azione nutriente solo sulle punte.

Trattamenti post vacanze per nutrire corpo e capelli: i prodotti consigliati

I farmacisti di eFarma, per assicurare un’azione idratante e ristrutturante per il benessere di pelle e capelli dopo le vacanze estive, consigliano:

  • Phytoplage Shampoo-Doccia Reidratante: deterge sia i capelli sfibrati e danneggiati dal sole che la pelle, eliminando i residui di sale, sabbia e cloro. A base soprattutto di midollo di bambù, contrasta la disidratazione e ripristina il film idrolipidico tramite un’azione rivitalizzante.
  • Phytoplage Spray Riparatore: trattamento express dotato di una formula eccezionale per districare e reidratare intensamente i capelli rovinati dal sole, salsedine e cloro.
  • Phytoplage Maschera Riparatrice: è un trattamento ristrutturante per capelli danneggiati da raggi solari, cloro e salsedine. A base di burro di cupuaçu e kéerarice contrasta la disidratazione e rigenera la fibra capillare, donando alla capigliatura morbidezza grazia alla sua texture densa e cremosa.
  • Somatoline Cosmetic Scrub Al Sale Marino: dall’azione rigenerante ed idratante che purifica la pelle, preparandola a ricevere i trattamenti corpo.
  • Uriage Eau Thermale Crema Lavante: è un prodotto particolarmente efficace per una doppia azione: da una parte deterge la pelle senza irritare perchè non contiene sapone e dall'altra idrata lasciando la pelle morbida e setosa.
  • Uriage Eau Thermale Olio Detergente: l’olio, data la sua composizione delicata, può essere utilizzato quotidianamente ed è indicato per donare l’idratazione necessaria alla pelle e, allo stesso tempo, purificarla, eliminando le impurità e rendendola incredibilmente morbida e vellutata.
  • Avène Hydrance Aqua Gel: Trattamento idratante, lenitivo e detox da utilizzare quotidianamente su viso, collo e contorno occhi.
  • Avène Hydrance Intense: è un siero idratante e lenitivo che unisce principi attivi nutrienti capaci di riequilibrare il livello di idratazione della pelle secca e ridurre la sensazione di disagio.
  • Avène Body Balsamo Corpo: è un prodotto idratante a base di acqua termale, indicato per chi cerca un balsamo capace di fornire un'idratazione duratura.

Prodotti consigliati