Cosa sono gli adattogeni e quali prodotti scegliere?

Sicuramente avrai sentito parlare del potere naturale delle piante adattogene,  e di come sono in grado di aiutare l’organismo in forti momenti di stress, quando le difese immunitarie si abbassano e diventa più difficile anche semplicemente alzarsi al mattino.

Precisamente per adattogeno si intende qualsiasi rimedio erboristico, in grado di sostenere il corpo sia fisicamente che dal punto di vista psichico.

Le erbe adattogene o i suoi estratti non sono pensati per il benessere di una parte del corpo nello specifico, ma per quello dell’organismo in generale, tanto che si assumono sia per via interne che esterna, mediante appositi prodotti naturali.

Le piante adattogene e i prodotti erboristici che hanno quest’ultime come base nel loro composto, rappresentano una risposta affermativa a tutti coloro che desiderano recuperare un po’ di energie e sentirsi meglio con se stessi.

Quali sono le piante adattogene

Gli adattogeni sono contenuti in molti dei cibi e delle bevande che già normalmente tutti assumiamo, ma non siamo consapevoli realmente del perché ci fa bene integrarli nella nostra alimentazione quotidiana:

  • Ginseng
  • Eleuterococco o altrimenti noto come Ginseng siberiano
  • Guaranà
  • Rodiola

Il Ginseng molti di noi già lo assumono al mattino nel caffè, in quanto ha forti proprietà rivitalizzanti. Si pensa che la scelta dipenda solo da una questione di gusti, ma in realtà si tratta di un'erba adattogena, il cui estratto è in grado di favorire salute e longevità. Inoltre potenzia il rendimento fisico e mentale.

L’eleuterococco, anche noto come Ginseng siberiano, ha invece proprietà toniche, antistress e antifatica ed è particolarmente consigliato nei periodi di lunghe convalescenze. Inoltre l’eleuterococco è un ottimo immunostimolante, in grado di aumentare le difese immunitarie.

La pianta di guaranà è da sempre considerata ottimale per la salute del corpo e della mente, in quanto aumenta la concentrazione mentale e riduce la percezione della fatica. Attenzione però ad assumerlo, poiché provoca un aumento della frequenza cardiaca e quindi potrebbe non essere adatto a soggetti ipertesi per esempio.

La rodiola è anche nota come “radice d’oro” ed è considerata una pianta adattogena in quanto aiuta il corpo ad adattarsi bene ai cambiamenti climatici e stagionali. Si definisce anche una “pianta calmante”.

Le piante adattogene rappresentano una risposta naturale a determinati problemi psicofisici, ma sono considerate ottimali anche nei cambi di stagione ovvero da caldo a freddo e viceversa.

Proprietà delle piante adattogene

Le piante adattogene sono considerate particolarmente efficaci in quanto vanno ad agire, oltre che sui sintomi, anche sui sistemi biologici che li generano. Si definiscono “piante intelligenti” in quanto grazie alla loro particolare biochimica, migliorano la produzione ormonale e il funzionamento di organi, tessuti e sistemi.

Le erbe adattogene, i cui estratti sono contenuti all’interno di alcuni prodotti d’erboristeria, vanno a creare un nuovo equilibrio nell’organismo facendo riprendere il naturale funzionamento di ogni parte del corpo.

Sono particolarmente efficaci se assunte in forma di estratto secco, capsule o polveri.

Perché assumere degli adattogeni?

Stai attraversando un momento di forte stress? Hai subito un trauma emotivo molto forte e stai cercando di riprenderti? Hai avuto un incidente fisico e devi affrontare una lunga convalescenza? Gli adattogeni possono sicuramente aiutarti a recuperare un po’ di punti nella scala del benessere.

Non sottovalutare mai il danno che un forte momento di stress può causare al tuo corpo. Quelli psicofisici sono i mali più subdoli, in quanto non si vedono ma ci sono e possono diventare molto pericolosi se non vengono curati.

Le difese immunitarie si abbassano e iniziano i problemi di salute. Per stare bene devi essere forte e garantire al tuo corpo tutte le risorse per riprendersi adeguatamente. Prendersi cura di sé è sempre il rimedio numero uno contro malattie fisiche e mentali, ma a volte la vita può metterti a dura prova e allora c'è bisogno di sostenere il tuo corpo anche con altri rimedi.

Gli adattogeni sono anche molto utilizzati dagli sportivi, poiché non è detto che le situazioni di stress derivino solo da un problema o trauma, ma possono originarsi anche a seguito di uno sforzo come l’allenamento. Coloro che trascorrono molto tempo in palestra o sottopongono il corpo ad allenamenti consistenti, mettono il corpo sotto sforzo.

Quando si tratta di attività fisica il corpo si abitua e diventa man mano più forte, ma questo non vuol dire che non debba essere curato. Gli adattogeni per esempio sono ottimali anche per chi ha delle disfunzioni sessuali, che non sono rare tra gli uomini e le donne di oggi.

In alcune culture alcune erbe adattogene sono utilizzate come afrodisiaci, in quanto sarebbero capaci di riaccendere il desiderio sessuale sia negli uomini che nelle donne.

Prodotti che hanno una capacità adattogena

I farmacisti di eFarma consigliano i seguenti brand, i cui prodotti sono a base di adattogeni, da integrare nella propria quotidianità, in caso di forti periodi di stress per il fisico e la mente:

Si consiglia sempre di svolgere una vita equilibrata e sana anche dal punto di vista alimentare, in quanto il nostro corpo è una macchina perfetta e sa sempre di cosa ha realmente necessità. Ma se c’è bisogno di un aiutino naturale, gli adattogeni possono essere una buona soluzione.

Prodotti consigliati