Cosmetici biologici: cosa sono e quali sono i brand migliori

Negli ultimi anni il concetto di biologico si sta diffondendo in modo importante nella società. Ormai ovunque troviamo la possibilità di scegliere dei prodotti biologici, dall'alimentazione a ai cosmetici. Sono in molte le donne che optano sempre di più per i prodotti cosmetici biologici, in quanto rappresentano sia un’alternativa “amica” dell’ambiente sia una scelta saggia per la salute della pelle di viso e corpo.

Ma sappiamo tutte cosa sono i cosmetici bio? Sappiamo riconoscere la differenza con quelli cosiddetti “normali”, considerati tali perché effettivamente venduti da più tempo? Oggi andremo a capire e spiegare bene cosa sono e perché bisognerebbe iniziare a convergere le proprie scelte di make up verso questa opzione.

I cosmetici bio sono formulati con materie prime vegetali, provenienti da agricoltura biologica, il che vuol dire anche che devono essere sempre accompagnati da una certificazione valida che ne verifichi la sicurezza.

Gli enti certificatori più conosciuti sono:

  • ICA - Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale
  • CCPB - Consorzio Controllo Prodotti Biologici
  • AIAB - Associazione italiana per l’Agricoltura biologica
  • EcoCert - Ente certificatore indipendente francese

Se il cosmetico biologico e il prodotto naturale cosmetico hanno la certificazione di questi enti, puoi assolutamente essere serena sulla loro provenienza.

Per quanto il valore di mercato dei cosmetici biologici sia piuttosto alto, sono in molte le donne che optano per questa scelta poiché la cura della propria pelle non ha prezzo.

É una vera e propria filosofia di vita questa della vita salutare, fatta di alimentazione sana, sport, e inerentemente al tema che stiamo trattando, di cosmetici biologici certificati. Le donne optano per questa scelta anche perché si parla di cosmetici privi di organismi geneticamente modificati.

Che differenza c’è tra cosmetici bio e prodotti naturali

I prodotti naturali si riconoscono perché sono certificati dall’INCI che per legge deve rendere pubblico gli ingredienti di cui è composto il cosmetico naturale.

I cosmetici naturali certificati sono composti da materie prime lavorate con processi naturali e non testati sugli animali. Questi non devono contenere:

  • Tensioattivi;
  • Paraffina;
  • Siliconi;
  • Coloranti di sintesi derivati del petrolio;
  • Parabeni;
  • Allergizzanti.

I cosmetici biologici sono prodotti contenenti ingredienti di origine vegetale, ma sono coltivati biologicamente senza utilizzare elementi di sintesi o OGM. Per essere definiti biologici ci deve essere una certificazione che lo attesti e solitamente questi prodotti li riconosci perché hanno un simbolo che li identifica.

Un cosmetico per essere definito bio, deve contenere un minimo del 95% di ingredienti biologici e ovviamente non ci devono essere composti di origine petrolifera, paraffina, formaldeide e coloranti di origine sintetica.

Inoltre i cosmetici biologici non sono tali solo nella composizione ma anche nel packaging, in quanto sono tutti realizzati con materiali riciclabili e biodegradabili.

Perché scegliere e usare i cosmetici biologici

Scegliere i prodotti cosmetici biologici vuol dire preservare la propria pelle da un invecchiamento precoce dato dai prodotti chimici, di cui invece sono composti tutti gli altri in commercio.

I cosmetici classici sono composti da ingredienti che non fanno respirare la pelle e che causano quindi quei fastidiosi punti neri, difficili da eliminare se non con un’adeguata pulizia del viso.

I cosmetici biologici sono sicuri ed efficaci, perché ti aiutano ad apparire bella ma allo stesso tempo svolgono un’azione curativa sulla tua pelle, andandola anche a proteggere da fattori esterni potenzialmente aggressivi.

La parte più esposta del nostro corpo, quella che ci protegge da infezioni e malattie è proprio la pelle, e prendersene cura non è solo una questione di vanità ma soprattutto di salute. Il corpo non va solo nutrito dall'interno ma anche dall'esterno, utilizzando prodotti che possano aiutare a nutrire l’epidermide al 100%.

La maggior parte delle creme biologiche infatti è composta da acqua, emulsionanti di origine naturale, glicerina vegetale, profumo di origine naturale, gelificante di origine naturale e conservanti autorizzati da Ecocert.

I brand migliori di cosmetici biologici per viso e corpo

I cosmetici biologici rappresentano una scelta sempre più convinta per tutte coloro che desiderano convertirsi ad uno stile di vita più sano dalla A alla Z. Indubbiamente parliamo di una spesa consistente, ma il rapporto qualità prezzo è di sicuro il più equilibrato quando si parla di cosmesi.

I farmacisti di eFarma a questo proposito consigliano i seguenti brand per l’acquisto dei cosmetici biologici:

Entrambi sono adatti sia per la cura e bellezza del viso, sia di quella del corpo.

Dr. Organic è un brand inglese, molto noto nel settore della body care, e che presenta un ampio ventaglio di prodotti ideali sia per il viso che per il corpo, divenute indispensabili per tutte coloro che desiderano acquistare solo cosmetici biologici per la loro linea di make up.

Tutte le creme per il viso e il corpo hanno un forte effetto rivitalizzante ed energizzante sulla pelle.

Hino Pro balance è invece una linea cosmetica dermoaffine ideale per la cura della pelle, al 99% di origine naturale e certificata biologica ed ecologica. I composti delle creme di questo brand sono a base di oli, burri ed estratti vegetali, vitamine e antiossidanti.

Inizia a prenderti cura della tua pelle, utilizzando cosmetici biologici.