Spedizione Gratuita da € 19,90
Categorie

Stitichezza: i migliori rimedi naturali

giovedì 11 aprile 2024
Stitichezza: i migliori rimedi naturali

Se soffri di stitichezza, in questo articolo potrai scoprire i migliori rimedi naturali per ritrovare il benessere perduto.

La stitichezza è un disturbo comune che può causare disagio e compromettere la qualità della vita quotidiana per chi ne soffre. 

Fortunatamente, esistono numerosi rimedi naturali che possono aiutare a alleviare questo fastidio. In questo articolo, esploreremo alcuni dei migliori rimedi naturali contro la stitichezza, offrendo soluzioni efficaci e salutari per ritrovare un equilibrio intestinale ottimale.

Indice dei contenuti:

Prima di proseguire, leggi anche: “Intestino pigro: cosa fare? Scopri i rimedi migliori”.

Stitichezza, perché scegliere rimedi naturali? 

Prima di addentrarci nei dettagli dei rimedi naturali, è importante comprendere perché possono essere preferibili alle opzioni farmaceutiche. Questi includono:

  • Sostenibilità;
  • Gentilezza verso il corpo;
  • Benefici a lungo termine;
  • Nutrizione aggiuntiva;
  • Approccio olistico.

I rimedi naturali per la stipsi tendono ad essere più delicati sul sistema digestivo, rispetto ai lassativi farmaceutici, riducendo al minimo gli effetti collaterali e promuovendo una salute intestinale a lungo termine. 

Inoltre, molte delle opzioni naturali offrono una soluzione olistica integrata, che promuove la salute generale del nostro corpo, affrontando le cause sottostanti della stitichezza anziché semplicemente trattare i sintomi.

Molti alimenti e piante utilizzati come rimedi naturali sono ricchi di nutrienti essenziali. Ad esempio, i semi di lino forniscono acidi grassi omega-3 e fibre. Questo può portare a miglioramenti a lungo termine nella regolarità intestinale.

Infine, usare rimedi naturali per l’intestino pigro riduce l’uso di farmaci sintetici e contribuisce alla sostenibilità ambientale. 

Come combattere la stitichezza in modo naturale

Contrastare la stitichezza e migliorare la regolarità intestinale richiede innanzitutto alcuni cambiamenti nello stile di vita. Ecco 5 dei metodi naturali contro la stitichezza che puoi adottare nella tua routine quotidiana per affrontare il problema in modo del tutto agevole:

  1. Bere molta acqua: l’idratazione è fondamentale per mantenere un corretto funzionamento intestinale. Un introito adeguato di liquidi, infatti, rende le feci più morbide e facilita l’evacuazione. Inoltre, l’acqua aiuta a prevenire l’idratazione, che può essere una causa comune di stitichezza. Ecco perché, in caso di stitichezza, tra i rimedi naturali agli adulti c’è sicuramente quello di bere almeno un litro e mezzo di liquidi ogni giorno;
  2. Aumentare l’assunzione di fibre: per andare di corpo regolarmente, tra i rimedi naturali più efficaci ci sono le fibre alimentari, presenti in  frutta, verdura, cereali integrali e legumi. Queste sostanze favoriscono il movimento delle feci attraverso il tratto digestivo, prevenendo la stitichezza. Assicurati di includere una varietà di fonti di fibre nella tua dieta quotidiana;
  3. Esercizio fisico regolare: pratica attività fisica regolare, come camminare, nuotare o fare yoga. L'esercizio fisico stimola il movimento intestinale, favorendo il transito delle feci attraverso il colon.
  4. Ridurre lo stress: lo stress può influenzare negativamente la funzione intestinale. Pratica tecniche di rilassamento, come la meditazione, lo yoga o la respirazione profonda, per ridurre lo stress e migliorare la salute intestinale;
  5. Ascoltare il tuo corpo: presta attenzione ai segnali del tuo corpo e rispondi di conseguenza. Se avverti la necessità di evacuare, non rimandare. Ignorare l'istinto può portare a una maggiore difficoltà nell'evacuazione, contribuendo alla stitichezza.

Il regime alimentare quotidiano riveste un ruolo fondamentale nella gestione della stipsi cronica e merita un approfondimento a parte. L'alimentazione, infatti, non solo fornisce i nutrienti essenziali al nostro corpo, ma può anche influenzare notevolmente la salute intestinale e la regolarità delle evacuazioni.

Cura per la stitichezza: i cibi più indicati

Quando si tratta di trovare rimedi per andare di corpo, la scelta dei cibi giusti può fare una grande differenza nel migliorare il movimento intestinale e promuovere il benessere generale. 

Ecco alcuni alimenti che sono particolarmente indicati per combattere la stitichezza in modo naturale:

  1. Frutta fresca: come prugne, fichi, mele, pere e kiwi sono ricchi di fibre e acqua, che possono aiutare ad ammorbidire le feci e facilitare il passaggio attraverso l'intestino;
  2. Verdure: in particolare quelle a foglia verde scuro, come spinaci, cavolo riccio e cavolo nero, sono ricche di fibre e nutrienti essenziali che favoriscono la salute intestinale. Anche le verdure croccanti come carote, sedano e cetrioli sono buone fonti di fibre;
  3. Cereali integrali: come avena, farro, quinoa, riso integrale e pane integrale può aumentare l'assunzione di fibre nella dieta e migliorare il transito intestinale;
  4. Legumi: come fagioli, ceci, lenticchie e piselli sono ricchi di fibre e proteine vegetali, che possono aiutare a mantenere la regolarità intestinale;
  5. Semi e frutta secca: soprattutto semi di lino, semi di chia, semi di zucca e frutta secca come noci, mandorle e nocciole sono ottime fonti di fibre, grassi sani e antiossidanti che favoriscono la salute intestinale;
  6. Yogurt e kefir: prodotti lattiero-caseari fermentati come yogurt naturale e kefir contengono probiotici benefici che favoriscono l'equilibrio della flora intestinale e possono aiutare a migliorare il transito intestinale;
  7. Olio d'oliva: è ricco di grassi monoinsaturi e antiossidanti che possono contribuire alla salute dell'intestino e favorire la regolarità intestinale quando consumato con moderazione.

Integrare questi lassativi casalinghi nella tua dieta quotidiana può aiutare a migliorare la regolarità intestinale e promuovere il benessere generale. Consuma anche pasti regolari e cerca di mangiare alla stessa ora ogni giorno. Questo può aiutare a regolare il transito intestinale e prevenire la stitichezza. 

Tutti questi rimedi naturali per stitichezza sono particolarmente indicati anche in gravidanza. Laddove tutto questo non ti dia l’effetto desiderato, puoi prendere in considerazione l’assunzione di alcune erbe e integratori naturali. Tuttavia, è importante consultare un professionista sanitario prima di utilizzare qualsiasi nuovo supplemento.

Cosa prendere per la stitichezza, i migliori rimedi naturali in farmacia

Quando c’è bisogno di affrontare problemi di stitichezza, molti cercano rimedi naturali prima di rivolgersi a trattamenti più invasivi. Le erbe e gli integratori rappresentano un'opzione popolare, offrendo un approccio sicuro, delicato ma efficace al problema.

Un rimedio naturale per andare in bagno tra i più conosciuti è il psillio, una fibra solubile che favorisce l'ammorbidimento delle feci e agevola il transito intestinale. Tuttavia, esistono anche formulazioni più complesse, come le "Dieci Erbe" di ESI, che offrono una miscela sinergica di piante per combattere la stitichezza e i problemi ad essa correlati, come meteorismo, dolori addominali e flatulenza.

Questo integratore fitoterapico contenente dieci erbe selezionate per il loro potenziale nel:

  1. riequilibrare la flora batterica intestinale;
  2. favorire il transito intestinale regolare;
  3. prevenire la stitichezza.

Questo integratore non va inteso come un lassativo bensì come una soluzione naturale la cui composizione contiene erbe pressate che favoriscono il transito intestinale. Ecco perché la sua assunzione non dovrebbe mai sostituire una dieta equilibrata, ma piuttosto essere considerata come una soluzione temporanea per la stitichezza occasionale. 

Ma quali sono queste dieci erbe note e apprezzate per le loro proprietà digestive e regolatrici?

  • Aloe;
  • Cascara;
  • Senna;
  • Rhamnus alpino;
  • Finocchio;
  • Liquirizia;
  • Genziana;
  • Tarassaco;
  • Marrubio.

Questi ingredienti lavorano sinergicamente per promuovere la regolarità intestinale, migliorare la funzionalità digestiva e svolgere un effetto depurativo e disintossicante nei confronti del fegato.

È importante consultare un medico prima di iniziare qualsiasi nuovo regime di integratori, specialmente durante la gravidanza, l'allattamento o nell'infanzia.

Le dieci erbe, come si prendono

Il prodotto è consigliato solo a chi soffre di stipsi e chi è abituato a prendere lassativi. Si consiglia di iniziare con una compressa la sera prima di coricarsi, aumentando gradualmente fino a un massimo di tre compresse al giorno. È fondamentale rispettare le dosi consigliate per evitare effetti collaterali indesiderati, come danni alla mucosa intestinale o diarree improvvise.

ESI offre varianti più potenti della sua formula base, come le "Dieci Erbe Forte" e le "Dieci Erbe Flor", che forniscono un supporto aggiuntivo per chi lotta con problemi digestivi persistenti. Queste formulazioni avanzate offrono un mix potenziato di erbe e nutrienti (come vitamine B1, B2 e B6) per promuovere una migliore funzionalità intestinale e digestiva.



La stitichezza si può affrontare con rimedi naturali, ma c’è bisogno di pazienza e costanza. Con piccoli accorgimenti e cambiamenti nello stile di vita è possibile migliorare significativamente la regolarità intestinale e il benessere generale.

Scopri la gamma di prodotti naturali per la stitichezza sul sito eFarma . I nostri esperti farmacisti hanno selezionato attentamente queste soluzioni per te. Non perdere l'opportunità di migliorare il tuo benessere intestinale.

Disclaimer

Le informazioni che puoi trovare su questo sito hanno uno scopo puramente informativo e non possono sostituire in alcun modo una diagnosi o una prescrizione di un medico. Si raccomanda di chiedere sempre un consulto professionale in caso di dubbi o domande circa l’adozione di un trattamento o di un farmaco.