Miglior farmaco da banco per il vomito

Se sei alla ricerca di un farmaco per il vomito efficace, allora sei nel posto giusto. Vediamo insieme quali sono le cause e i sintomi di questa problematica così diffusa.

La nausea è un sintomo fastidioso, associato alla presenza di un’ampia gamma di sostanze patogene. Con il vomito, l’organismo elimina gli invasori dallo stomaco, ma ciò comporta una serie di contrazioni dolorose per l’addome e per l’esofago.

Il vomito può essere causato da una serie di condizioni patologiche o da fattori esterni. Ecco quali sono le cause più comuni:

  • Disturbi intestinali (gastroenterite, blocco intestinale, intossicazione alimentare);
  • Gravidanza;
  • Emicrania;
  • Ulcere e reflusso;
  • Cinetosi;
  • Farmaci associati alla chemioterapia.

Questi fattori intaccano tanto la salute intestinale degli adulti, quanto quella dei bambini, ma, per fortuna, esistono diversi rimedi per nausea e vomito. Continua a leggere per scoprire quali sono.

Farmaco per il vomito e la nausea: usi e tipologie

Le cure per il vomito a base di farmaci emetici agiscono non soltanto sui conati, ma anche sulla nausea.

I farmaci antiemetici da banco disponibili in commercio sono di diversi tipi. Ecco quali sono le principali categorie:

  • Antagonisti serotoninergici;
  • Antagonistici dopaminergici;
  • Antistaminici;
  • Antimuscarinici.

Gli antagonisti serotinergici agiscono sui centri di serotonina utilizzando molecole, come Granisetrone o Tropisetrone, per contrastare i sintomi causati da chemioterapia o radioterapia.

Diverso è il caso degli antagonisti dopaminergici che, oltre a combattere gli effetti collaterali della chemioterapia, sono indicati per l’emicrania. Le molecole principali sono i Benzamidi e i Butirrofenoni.

Un altro farmaco per il vomito è costituito da antistaminici, ideali per trattare i sintomi causati dalla gravidanza, il mal di mare o il mal d’auto. Questi medicinali agiscono antagonizzando l’istamina, un ormone famoso per curare le allergie.

Anche gli Antimuscarinici sono adatti a contrastare i sintomi del mal di moto. Il principio attivo maggiormente impiegato è la scopolamina, reperibile in farmacia in forma di cerotto transdermico. Agisce sui recettori muscarinici impedendo nausea e vomito.

Vuoi conoscere altri rimedi per il vomito efficaci anche contro altri sintomi associati ai conati. Continua a leggere per scoprirlo.

7 consigli per calmare il vomito

Chi soffre di nausea e vomito può incorrere anche in altre problematiche, per esempio il senso di spossatezza causato dalla perdita di sali minerali.

Inoltre, l’inappetenza e il dolore al petto e all’addome causato dallo spasmo dei conati potrebbero essere gravosi per il fisico.

Ecco perché ti consigliamo questi 7 rimedi naturali contro il vomito:

  1. Idratati spesso;
  2. Adotta una corretta alimentazione;
  3. Affidati alla fitoterapia;
  4. Evita caffè, alcool, sigarette;
  5. Dormi il giusto;
  6. Evita i luoghi affollati e caldi;
  7. Riduci lo stress.

Questi rimedi per il vomito sono piccoli accorgimenti da adottare, ma se i sintomi sono ricorrenti e sempre più acuti si consiglia di consultare un medico che saprà fornirti adeguati trattamenti.

C’è ancora un altro consiglio importante che vogliamo darti. Cosa fare quando il vostro bambino non sa come smettere di vomitare? Continua a leggere per scoprirlo.

Farmaci contro il vomito bambini

Molti bambini soffrono spesso di vomito e reflusso, soprattutto se lattanti. Questi sintomi non sono gravi, purché non abbiano una durata superiore ai due giorni.

In caso contrario consulta un pediatra per avere maggiori delucidazioni. Prima di ricorrere all’uso di farmaci antiemetici per curare il vomito, però, segui questa breve lista di cose da fare:

  • Tieni traccia della frequenza e dell’intensità degli episodi di vomito;
  • Dopo che il bimbo ha vomitato non dargli cibo, ma liquidi freddi come acqua o camomilla;
  • Mantieni idratato il piccolo con acqua, sali minerali o zuccheri;
  • Non somministrate farmaci per il vomito senza prescrizione del pediatra.

Se neanche questi rimedi naturali per il vomito funzionano è necessario adottare misure più efficaci: i farmaci antiemetici. Resta insieme a noi per capirne di più.

Come fermare il vomito: cause e rimedi da acquistare in farmacia

Esistono rimedi naturali o farmacologici che contrastano la nausea e il vomito regalando un immediato sollievo.

Si tratta di farmaci antispasmodici utili all'apparato digestivo oppure sostanze che agiscono sull'equilibrio del sistema nervoso.

Ecco un breve elenco di consigli farmacologici contro nausea e vomito:

  • Cinetosi: cerotti e gomme da masticare sono i farmaci da banco per prevenire il mal d'auto. L'unico effetto collaterale è un po' di sonnolenza;
  • Nausea gravidica: si sconsiglia l'assunzione di farmaci durante la gravidanza optando per cambiamenti nell'alimentazione e nello stile di vita e prediligendo rimedi naturali, come la liquirizia, lo zenzero o il finocchio;
  • Nausea da chemioterapia o post-operatoria: in genere vengono prescritti antistaminici (come la ciclizina) o il desametasone;
  • Nausea e vomito da virus: tra i farmaci più usati per trattare i sintomi di questi disturbi c'è il metoclopramide, un farmaco antiemetico e gastroprocinetico, che stimola e coordina la motilità del tratto superiore dell'apparato digerente.

Qualunque sia il tuo problema, sul sito di eFarma puoi trovare una selezione tra i tipi di farmaco antinausea senza ricetta e trattamenti contro il vomito dei migliori brand, come Maalox e tanti altri.

Prodotti