Miglior farmaco da banco per il vomito

La nausea e il vomito sono disturbi piuttosto comuni, sia nei bambini che negli adulti, che nella maggior parte dei casi passano spontaneamente senza bisogno di farmaci, ma che possono comunque spossare particolarmente l'organismo. Per questo esistono rimedi naturali o farmacologici capaci di frenare la sensazione di nausea e il vomito regalando un immediato sollievo. Si tratta per lo più di prodotti che contengono sostanze antispasmodiche per l'apparato digestivo oppure sostanze che agiscono sull'equilibrio del sistema nervoso (particolarmente utili, quindi, in caso di nausea da cinetosi, più noto come “Mal di viaggio”).
Vediamo insieme ai nostri farmacisti qual è il miglior farmaco da banco contro il vomito e come funzionano questi prodotti.

Farmaci per nausea

La nausea può essere provocata da diversi fattori, i più comuni sono:

  • cinetosi, il movimento su un mezzo di trasporto provoca vertigini, nausea e vomito;
  • gravidanza, i cambiamenti ormonali che occorrono nei primi mesi sono i principali responsabili della nausea gravidica;
  • chemioterapia, la nausea è tra i più comuni effetti collaterali;
  • sindrome post-operatoria;
  • virus gastrointestinali.

I farmaci generalmente disponibili in farmacia ad azione antinausea contengono principi attivi che agiscono sull'apparato gastrico oppure sul sistema nervoso.

Farmaci antiemetici

Ecco un breve elenco dei farmaci antiemetici più indicati per trattare i vari tipi di nausea:

  • cinetosi: cerotti e gomme da masticare sono i farmaci da banco maggiormente utilizzati per prevenire il mal d'auto. L'unico effetto collaterale è un po' di sonnolenza;
  • nausea gravidica: si sconsiglia l'assunzione di farmaci durante la gravidanza e si consiglia, invece, di adottare alcuni cambiamenti nell'alimentazione e nello stile di vita prediligendo rimedi naturali, come la liquirizia, lo zenzero o il finocchio;
  • nausea da chemioterapia o post operatoria: in genere vengono prescritti antistaminici (come la ciclizina) o il desametasone;
  • nausea e vomito da virus: il decorso di un'infezione gastrointestinale è generalmente benigno e il problema si risolve spontaneamente dopo 48/72 ore. Ciò che è altamente raccomandabile durante questi episodi è garantire all'organismo la giusta idratazione: a causa del vomito, spesso associato alla diarrea, infatti, l'organismo perde una gran quantità di liquidi che vanno reintegrati (anche con poche gocce alla volta per non correre il rischio di disidratazione. Tra i farmaci più usati per trattare i sintomi di questi disturbi c'è il metoclopramide, un farmaco antiemetico e gastroprocinetico, che stimola e coordina la motilità del tratto superiore dell'apparato digerente.

Nausea, farmaci da banco

Qual è il farmaco antinausea senza ricetta più adatto? Secondo quanto premesso è importante scegliere un farmaco specifico in base all'origine e alla causa della nausea e del vomito. Ecco una selezione dei farmaci antiemetici che non necessitano di ricetta medica.

Valontan Adulti 100 mg Compresse Rivestite per uso orale con Dimenidrinato si utilizza nella prevenzione e nel trattamento della nausea, del vomito e della vertigine, propri delle naupatie (mal di mare, d’auto, di treno, d’aereo).

Nausil Gocce è un integratore alimentare in gocce che apporta importanti nutrienti e vitamine in grado di regolare il funzionamento intestinale ed intervenire sui principali disturbi.

L'utilizzo delle Gocce Nausil è consigliato sia agli adulti che ai bambini che soffrono di disturbi quali nausea ed acetone. Grazie all'integrazione di Vitamine e altre sostanze specifiche la funzionalità intestinale viene regolata e migliorata sensibilmente.

L'integratore Nausil contiene Vitamina B1, che favorisce l'assimilazione degli zuccheri, dei grassi e delle proteine assunti con la normale alimentazione; Vitamina B2, che aiuta a ripristinare il metabolismo glucidico e lipidico che spesso si altera nella prima infanzia e svolge funzioni antiossidanti;  Vitamina B6, che interviene in numerosi processi metabolici a carico dell'intestino; Sodio Citrato, un antiacido che combatte l’iperacidità gastrica diminuendo i bruciori di stomaco; Potassio Citrato, una componente alcalina che contribuisce a ridurre l'acidità gastrica; Alanina, una molecola che regola il glucosio nel sangue riducendo la nausea;
Zenzero, da sempre conosciuto come supporto alla funzionalità digestiva.

Biochetasi Granulato Effervescente è un farmaco antiacido a base di Sodio Citrato, Potassio Citrato, Tiamina difosfato estere libero, Riboflavina 5-monofosfato monosodico, Vitamina B6 cloridrato, Acido citrico e si usa in caso di iperacidità, difficoltà digestive, insufficienza epatica, stati chetonemici, nausea gravidica.

Geffer Granulato Metoclopramide cloridrato Antiacido - a base di metoclopramide cloridrato, dimeticone, potassio citrato, acido citrico, acido tartarico, sodio bicarbonato - si usa nel trattamento sintomatico dell'iperacidità (dolore e bruciore di stomaco), quando accompagnata da rallentamento del transito gastrico, nausea, aerofagia e meteorismo. L'uso del prodotto è limitato ai pazienti adulti.

Plasil per la nausea

Il Plasil è indubbiamente il farmaco più utilizzato per contrastare i sintomi legati a nausea e vomito. Disponibile in diverse forme (supposte, fiale, compresse) Plasil è particolarmente indicato per trattare i disturbi gastrointestinali di tipo funzionale ma non può essere acquistato senza la ricetta medica. Il suo principio attivo è il metoclopramide e viene speso prescritto anche per trattare la nausea e il vomito da chemioterapia o indotti da emicrania acuta.

Peridon per la nausea

Peridon è uno dei farmaci più utilizzati nel trattamento della nausea e del vomito. La sua efficacia si esplica in due modi: nell'azione antagonista nei confronti dei recettori della dopamina al livello gastro-intestinale e nell'azione centrale a livello dell'area postrema della barriera ematoencefalica.

Il Peridon è a base di Domperidone va usato con estrema cautela, soprattutto si bambini, sugli anziani e su persone con problemi cardiaci, e solo dietro prescrizione medica.

Prodotti consigliati