Migliori disinfettanti antivirus

I disinfettanti antivirus rappresentano la soluzione più efficace per igienizzare le mani quando siamo fuori casa, e per ridurre al minimo la possibilità di contagio di virus, germi e batteri che si trovano sulle superfici con cui veniamo in contatto ogni giorno.

Quanti oggetti tocchiamo ogni giorno? Con quanti dispositivi tecnologici entriamo in contatto quotidianamente? Tutte cose potenzialmente ricoperte di microrganismi, che non siamo in grado di vedere a occhio nudo.

Da questa poca consapevolezza poi, nasce la disattenzione di toccarsi continuamente il viso con le mani, dimenticandosi, quindi, di essere, in realtà, infettivi verso noi stessi. Le mani sono, in un certo senso, ciò che permette alla stragrande maggioranza dei vari virus e batteri con cui entriamo in contatto, di raggiungere punti vulnerabili come:

L’uso di un gel disinfettante può però fare moltissimo per proteggerci da questi contatti pericolosi. Ci permette di creare una protezione che questi microrganismi non possono superare, e di vivere la nostra giornata senza preoccupazioni.

Che sia un tipo da utilizzare sulle mani o uno per sanificare le superfici, avere sempre con sé un igienizzante può aiutare moltissimo a proteggersi dai germi e dalle malattie che portano.

Tuttavia, non tutti i disinfettanti sono efficaci alla stessa maniera o sicuri da utilizzare. Se vuoi sapere quali caratteristiche dovrebbero avere i disinfettanti antivirus di ottima qualità, continua a leggere questo articolo.

Come agiscono i disinfettanti antivirus?

Anzitutto, è importante spiegare come funzionino i disinfettanti antivirus. Sono composizioni chimiche che creano ambienti in cui microrganismi, come virus e batteri, non possono sopravvivere per un certa quantità di tempo dal momento dell’applicazione.

Come abbiamo già detto, in commercio esistono diverse tipologie di sostanze disinfettante, adatte alle mani, alle superfici o multiuso. Ad accomunare queste diverse tipologie è il meccanismo di fondo che permette loro di esplicare la loro azione sui microrganismi nocivi che sono in grado di neutralizzare.

Tutti i disinfettanti, infatti, agiscono secondo un processo di ossidazione delle cellule, ovvero sono in grado di debellare germi e batteri in due modi:

  1. Distruggendo la parete cellulare;
  2. Intervenendo direttamente sul loro metabolismo.

Che si tratti di uno spray disinfettante o un gel igienizzante anti virus, ci sono poi ulteriori elementi condivisi dalla stragrande maggioranza di questa categoria di prodotti, come la presenza di una certa percentuale di alcool, una delle sostanze più efficaci per contrastare germi, batteri e virus.

Nel prossimo paragrafo andremo ad approfondire nel dettaglio quelle che dovrebbero essere le caratteristiche di un prodotto igienizzante per le mani.

Che caratteristiche deve avere un igienizzante per le mani anti virus

Un igienizzante per le mani anti virus deve possedere una certa serie di caratteristiche per essere efficace nel neutralizzare virus e batteri.

Non tutti i disinfettanti hanno la stessa formulazione, è vero. Ma non per questo la loro qualità ed efficacia sembra risentirne. Detto questo, tuttavia, le caratteristiche che possiedono i migliori disinfettanti per le mani sono:

  • Una quantità di alcol di almeno al 60%;
  • Proprietà emollienti;
  • Dimensioni contenute e formati compatti, facili da portare sempre con sé.

Un prodotto igienizzante per le mani deve contenere alcol per almeno il 60%, perché questa è la quantità minima per garantire una sicura rimozione di virus e batteri. Tuttavia l’alcol puro non è altrettanto efficace, e disidrata la pelle senza davvero attaccare gli agenti patogeni.

Per questo vengono aggiunti gli emollienti: per rendere il prodotto più viscoso, così che la pelle rimanga idratata nel punto di applicazione e l’alcol attacchi i microrganismi in maniera efficace. Inoltre aiuta il prodotto a persistere più a lungo, aumentando il tempo in cui è efficace la sua protezione.

Per finire, i disinfettanti per mani sono intesi per essere utilizzati fuori casa, quando non si ha la possibilità di lavarsi le mani. Il poter essere portati dietro con facilità, è perciò una qualità importante, indispensabile per poterli utilizzare quando servono di più.

Spray per superfici igienizzante: per cosa si può utilizzare?

Usare un buon igienizzante per mani, è un ottimo modo per tenere lontane tanto le malattie più comuni, come l’influenza, quanto quelle più pericolose, come il coronavirus o la polmonite.

Ovviamente, sanificare le mani non è l’unico approccio possibile. Igienizzare superfici e locali può essere altrettanto efficace in determinate circostanze.

Si possono evitare numerosissime possibilità di contagio disinfettando oggetti usati tutti i giorni, come ad esempio:

  1. Cellulari o computer;
  2. Vestiti;
  3. Attrezzi da lavoro o chiavi;
  4. Borse o zaini;
  5. Tavoli o scrivanie;
  6. Armadi o altra mobilia;
  7. Pavimenti.

Un disinfettante, spray o in altro formato, è un prodotto antivirus per ambienti che può aiutare enormemente nell’evitare possibilità di contagio. Basti pensare a quanto l’igienizzare i pavimenti sia un passo importante per rendere sicura la propria casa.

Infatti, a differenza del gel per le mani, un disinfettante spray per superfici è molto indicato anche nell’ambito domestico. Se ci si vuol rilassare a casa propria non si può certo continuare a pensare che ogni superficie sia potenzialmente infetta.

Tuttavia, nell’utilizzare questo tipo di disinfettanti è importante ricordare alcune importanti regole di sicurezza, per non arrecare più danno che beneficio alla propria salute.

Arieggiare bene i locali in cui si spruzza disinfettante spray o si usano liquidi con un certo grado di volatilità è un esempio importante: le esalazioni di questi prodotti possono risultare molto nocive se non si permette una qualche forma di ricircolo d’aria.

Ci sono altrimenti alcuni tipi di disinfettanti multiuso, utilizzabili sia come gel per le mani che per disinfettare oggetti e superfici.

Come scegliere il miglior gel disinfettante mani in farmacia

È molto importante avere sempre con sé un igienizzante per mani, soprattutto in inverno, una stagione in cui è più facile cadere vittima dell’influenza.

La scelta di un gel disinfettante per mani dovrebbe essere guidata indubbiamente da quelle che sono le proprie esigenze e necessità. Ma per scegliere un gel o di un altro tipo di prodotto disinfettante da acquistare è opportuno considerare anche:

  • Il livello di gradazione alcolica, per sapere quanto la sostanza è aggressiva;
  • La durata dell’efficacia, talvolta misurabile in ore;
  • Sostanze presenti nella composizione, per persone che soffrono di allergie;
  • Tempo di applicazione necessario per un corretto utilizzo;
  • Formato del prodotto, che potrebbe essere nella forma di un gel, di uno spray o anche di alcune salviette.

Ora che sai tutto ciò che c’è da conoscere sui disinfettanti antivirus, potrai difenderti al meglio da ogni virus e microrganismo nocivo.

Vieni a visitare il sito di eFarma per scoprire l’ampia scelta di disinfettanti, sia per mani che per oggetti e superfici. Nella nostra farmacia online potrai passare in rassegna un’offerta molto varia di igienizzanti, selezionati dai nostri farmacisti tra i migliori brand, come Amuchina, Gima, Euclorina e Aboca.

Proteggiti da virus e altri microrganismi nocivi con un buon disinfettante antivirus, per poter tornare ad apprezzare con tranquillità ogni giornata.

Prodotti