Migliori integratori di vitamina D

La vitamina D è senza dubbio tra le vitamine essenziali per la salute. Si tratta di una vitamina liposolubile presente nell’organismo sotto due forme:

  1. Colecalciferolo (Vitamina D3);
  2. Ergocalciferolo (Vitamina D2).

La prima viene assunta principalmente con il cibo, la seconda, detta anche vitamina del sole, viene sintetizzata dal corpo stesso soprattutto mediante l’esposizione della pelle ai raggi solari. Una caratteristica, quest’ultima, che la rende assimilabile ad un ormone.

La vitamina D contribuisce a regolare il metabolismo del calcio, un’azione che la rende indispensabile nei processi di calcificazione delle ossa ed in presenza di patologie come l’osteoporosi.

Tuttavia, si ritiene che questa vitamina aiuti a proteggere l’organismo anche da altre patologie e disturbi di varia natura.

Vediamo, dunque, di scoprire quali sono le proprietà benefiche di questa preziosa vitamina e quali sono i migliori integratori che consentono di fornire il giusto apporto.

Proprietà e benefici della Vitamina D

La vitamina D non è fondamentale soltanto per la sua funzione di consentire l’assorbimento di calcio, mantenendo in salute l’apparato scheletrico e aiutando a prevenire fratture alle ossa e osteoporosi.

  • Contribuisce, infatti, a molte altre funzioni biologiche essenziali per la sopravvivenza dell’organismo. In particolare la vitamina D:
  • Stimola la produzione di endorfine, dopamina e serotonina contribuendo al benessere dell’organismo e a contrastare stati depressivi;
  • Migliora la funzionalità dell’insulina, l’ormone che metabolizza gli zuccheri nel sangue;
  • Migliora il tono muscolare;
  • Protegge le funzioni cognitive del cervello, aiutando nella prevenzione di malattie neurodegenerative come Parkinson e Alzheimer;
  • Stimola il sistema immunitario che diventa più reattivo in presenza di infiammazioni ed infezioni;
  • Diminuisce la pressione alta, riducendo l’insorgere di patologie cardiovascolari;
  • Aiuta nella cura e nella prevenzione di alcune patologie a carico della pelle come la Psoriasi, la dermatite atopica e la vitiligine.

La vitamina d fa anche dimagrire perché favorisce la produzione di leptina, una sostanza in grado di attenuare lo stimolo della fame.

Quali sono i sintomi di carenza di vitamina D

Come abbiamo già detto, la fonte principale di vitamina D per l’organismo è il sole. Purtroppo, per diverse ragioni, questa può non bastare, provocando così uno stato di carenza.

Pensiamo a chi passa molto tempo in ambienti chiusi, chi vive in luoghi dove spesso piove o, più semplicemente ai mesi invernali, quando le ore di luce sono poche e le temperature fredde impongono di abiti più coprenti. In questi casi, avere una carenza di vitamina D è molto facile.

I sintomi più comuni di una mancanza di una quantità adeguata di questa vitamina all’interno dell’organismo comprendono:

  • Denti più deboli, sensibili e soggetti a carie;
  • Dolori muscolari;
  • Stanchezza e debolezza;
  • Ossa fragili e osteoporosi;
  • Psoriasi;
  • Sistema immunitario debole;
  • Irritabilità e stati depressivi (perché la vitamina D stimola la produzione di serotonina che è l’ormone del buon umore).

Alcuni studi hanno dimostrato come la carenza di vitamina D è associata spesso ad alti livelli dei marker dell’infiammazione come l’interleuchina-6 e la proteina C reattiva (PCR).

Questo, ovviamente, potrebbe implicare il rischio che vengano sviluppate malattie cardiovascolari, osteoporosi o disfunzioni cognitive.

Vediamo dunque come correre ai ripari integrando la vitamina D all’interno del nostro organismo.

Alimenti con Vitamina D: dove trovarla in natura

Abbiamo visto che in natura, la vitamina D esiste sotto due forme: colecalciferolo (vitamina D3) ed ergocalciferolo (vitamina D2).

La prima è una vitamina che viene accumulata nel fegato in gran parte mediante l’esposizione ai raggi solari, ma è presente anche in alcuni cibi di origine animale.

La seconda, invece, può essere assunta attraverso alcuni alimenti vegetali che si trovano sulla nostra tavola. In particolare, i cibi che ne contengono di più sono:

  • Pesci grassi (tonno, aringa, salmone, sgombro, olio di fegato di merluzzo ecc...);
  • Latte e derivati;
  • Uova, in particolare il tuorlo;
  • Fegato di maiale e manzo;
  • Verdure di colore verde e funghi;
  • Frutta secca;
  • Fagioli.

Per assimilare correttamente la vitamina D, che ricordiamo ha una struttura liposolubile, è introdurre nella propria dieta alimentare il giusto apporto di grassi, in modo da favorire il corretto assorbimento.

Inoltre, è importante conservare bene gli alimenti al riparo da fonti di luci e calore, ma anche consumarli preferibilmente crudi o usare metodi di cottura non troppo aggressivi, perché la vitamina D tende a degradarsi con le elevate temperature.

Se l’introduzione con la dieta e la nostra regolare produzione non fossero sufficienti al fabbisogno giornaliero, allora è opportuno assumere integratori.

Vitamina D: come assumerla e dosi consigliate

Secondo i Larn (Livelli di assunzione di riferimento di nutrienti) la dose giornaliera di vitamina D varia a seconda dell’età. Ad esempio: 15 mcg ogni giorno sono sufficienti per bambini ed adulti sani (anche donne in gravidanza e allattamento), mentre gli anziani necessitano di almeno 20 mcg.

Un’esposizione di circa 10-15 minuti al sole, nella fascia oraria in cui la quota di raggi UVB è maggiore, è sempre l’ideale. Ma in casi di carenza accertata da un medico o uno specialista, è opportuno ricorrere all’integrazione.

Per sopperire alla carenza di vitamina D, sono disponibili numerosi prodotti integratori soprattutto a base di Colecalciferolo che può essere assunto:

  1. In olio, per via orale;
  2. In gocce;
  3. In capsule molli.

Tra i prodotti consigliati c’è anche l’integratore Vitamina D3 Forte di eFarma Laboratori. Si tratta, in questo caso, di un integratore a capsule.

Vuoi mantenere le tue ossa sane e il tuo organismo attivo ed in salute?

Fai scorta di Vitamina D.

Gli integratori a base di vitamina D sono un prezioso alleato per il corretto assorbimento di calcio, per la mineralizzazione delle ossa e per il funzionamento del tuo sistema immunitario.

Prodotti