Le migliori pomate per le ustioni

Quando ci si scotta come ci si deve comportare? Quali prodotti si devono applicare e quali sono le migliori pomate per le ustioni che possiamo usare?

Iniziamo chiarendo che esistono due tipi di scottature che possiamo trattare a casa: di primo grado (pelle arrossata e dolente ma ustione superficiale e poco estesa) e secondo grado (bruciore e dolore intenso, arrossamento, presenza di bolle piene di liquido). Queste scottature possono essere trattate con prodotti per uso topico e che in genere guariscono nel giro di 7-10 giorni.

Come curare le ustioni?

  • Innanzitutto appena ci si scotta è bene mettere la zona colpita sotto l'acqua fredda per raffreddare la pelle e trovare subito sollievo;
  • non applicare olio, dentifricio o altri unguenti fai da te;
  • detergere la zona con della soluzione fisiologica;
  • applicare una pomata specifica per le scottature, che in genere contiene non solo analgesico e sostanze attive che favoriscono il processo di cicatrizzazione, ma anche sostanze antisettiche che riducono il rischio che si sviluppi un'infezione;
  • la pomata va applicata seguendo le istruzioni contenute nel foglietto illustrativo e si può fare sulla zona colpita un piccolo bendaggio protettivo;
  • in commercio esistono anche delle garze medicate di facile applicazione.

Quando rivolgersi al medico?

E' bene rivolgersi al medico in questi casi:

  • se la scottatura copre una parte estesa del corpo;
  • se è piccola ma piuttosto profonda
  • se dopo una settimana non è guarita ma anzi sembra che si stia sviluppando un'infezione.

Pomate per le ustioni

In farmacia possiamo reperire numerose creme specifiche per le scottature, si tratta in genere di prodotti che contengono principi attivi che favoriscono il processo di cicatrizzazione dei tessuti e svolgono anche una moderata azione antisettica. Vediamo le principali creme.

Connettivina è una crema che contiene acido ialuronico. Si tratta di una sostanza che stimola la riparazione e la rigenerazione della pelle, indicata quindi in caso di ustioni di lieve entità. Va applicata 2-3 volte al giorno per un breve periodo di trattamento.

Disponibile in:

-0,2% Crema e gel

-Garze impregnate

-200 mg/100 ml Spray cutaneo, soluzione

Foille scottature è indicato in caso di lesioni cutanee e stati irritativi della cute come irritazioni, ustioni, eritemi e punture di insetto. Contiene tre sostanze attive:

-Benzocaina, svolge un'azione anestetica locale;

-Alcool benzilico: svolge un'azione antibatterica nei confronti dei batteri Gram positivi;

-Clorixilenolo: disinfettante ed antisettico

La crema va applicata per un massimo di 4 volte al giorno.

Sofargen è una crema per ustioni a base di sulfadiazina argentica micronizzato ed è indicata per la profilassi o il trattamento delle infezioni in caso di ustioni di II e III grado. Si tratta di un trattamento antibatterico locale che va applicato immediatamente sulla parte lesa, e poi una o due volte al giorno, coprendo l'ustione con una medicazione. Prima del suo utilizzo meglio chiedere il parere al proprio medico.

Trofodermin è una crema che agisce grazie alle proprietà del Clostebol acetato e della Neomicina solfato che agiscono in sinergia per un’azione trofico-cicatrizzante. La neomicina svolge un'azione antisettica prevenendo il rischio di infezioni, mentre il Clostebol acetato accelera il processo di cicatrizzazione della lesione. Va applicata una o due volte al giorno sulla parte lesa.

E' una crema a base di Procaina cloridato, un anestetico locale che ha, quindi, come scopo principale quello di tenere sotto controllo il dolore causato dall'ustione.

Prodotti