Piedi Gonfi

 

Ritrovarsi con i piedi gonfi e dolenti dopo una giornata afosa d'estate, dopo lunghe ore trascorse in piedi o durante la gravidanza può essere un disturbo normale e temporaneo, ma a volte il gonfiore ai piedi e alle caviglie può nascondere qualcos'altro che non va sottovalutato, come un'anomalia al cuore o al fegato, oppure il diabete.

Vediamo quali sono le principali cause dei piedi gonfi e come possiamo rimediare.

Piedi gonfi cause

Tra le cause più frequenti del gonfiore agli arti inferiori (piedi e caviglie) ci sono:

  • scarpe scomode, col tacco, troppo strette
  • molto tempo speso in piedi o in posizione statica
  • calze o collant troppo stretti
  • dieta eccessivamente ricca di sale

In generale comunque, il gonfiore ai piedi è provocato da un accumulo di liquidi a livello del tessuto adiposo sottocutaneo. Anche il fumo di sigaretta, la scarsa attività fisica e il sovrappeso possono essere fattori che favoriscono questo disturbo.

Piedi gonfi in gravidanza

Durante la gravidanza il microcircolo risente del peso crescente del bambino e degli sbalzi ormonali e ritrovarsi con i piedi e le caviglie gonfi può essere piuttosto frequente, soprattutto nell'ultimo trimestre di gestazione. Per evitare questo fastidio è consigliabile:

  • dormire e star stese più a lungo possibile con un cuscino sotto le caviglie in modo da favorire il ritorno venoso
  • indossare eventualmente calze a compressione graduata per le quali è bene sempre chiedere consiglio al proprio ginecologo
  • contrastare la ritenzione idrica con opportuni accorgimenti
  • bere almeno due litri d'acqua al giorno e altri liquidi drenanti
  • praticare un massaggio con oli essenziali di lavanda o rosmarino partendo dalla caviglia e risalendo fino alla coscia
  • fare pediluvi con acqua fresca e sale grosso

I piedi gonfi in gravidanza, però, non vanno mai sottovalutati perché possono essere la spia di una grave complicanza chiamata preeclampsia (o gestosi) che va immediatamente diagnosticata e trattata.

Leggi anche: Gambe pesanti, cause e trattamenti

Piedi gonfi rimedi

Tra i rimedi naturali ricordiamo che un pediluvioin acqua fredda e poi calda può essere utile perché porta ad una dilatazione e contrazione delle vene.

Può essere molto efficace un pediluvio con prodotti che favoriscano come dei sali tonificanti e defaticanti.

  1. Saltrati Sali Tonificanti Piedi 400g

    Prodotto Disponibile

    Sali Tonificanti indicati per la cura dei piedi stanchi e gonfi, ha un'azione antiodore, regola la traspirazione e dona sollievo dalla stanchezza.

    Prezzo listino: 7,50 €

    Risparmio -9%

    Prezzi speciali 6,83 € 6.83

I diuretici anche possono avere un effetto benefico: stimolano la minzione e aiutano ad eliminare i liquidi accumulati a livello dei tessuti, così come sono da provare le creme e i prodotti in gel che svolgono un'azione lenitiva ed anti-gonfiore e contrastano al ritenzione idrica.

  1. Saltrati Crema Tonificante Piedi 100 Ml

    Prodotto Disponibile

    Saltrati Crema Tonificante Piedi è un prodotto tonificante per il benessere dei piedi accaldati e stanchi. Allevia il gonfiore ed elimina gli odori.

    Prezzo listino: 9,90 €

    Risparmio -9%

    Prezzi speciali 9,03 € 9.03

  1. Ciccarelli Gel Relax Piedi Senza Alcool 50 Ml

    Prodotto Disponibile

    Gel Relax dall'azione lenitiva specifico per i piedi che sgonfia, rinfresca ed idrata anche caviglie e gambe contrastando stanchezza ed affaticamento.

    Prezzo listino: 8,70 €

    Risparmio -22%

    Prezzi speciali 6,75 € 6.75

Quando devo rivolgermi al medico?

Se i piedi sono spesso gonfi e nessun pediluvio o trattamento sembra essere efficace allora è bene rivolgersi al proprio medico. I piedi gonfi possono essere anche il sintomo di una patologia più seria, come il diabete, insufficienza venosa cronica, infiammazioni alle articolazioni, problemi ai reni e al fegato (insufficienza renale ed epatica), linfedema.